Schede: Ailanto - Vita nel Bisagno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Schede: Ailanto

Schede > Arbusti e alberi

Nome: Ailanto

Nome scientifico: Ailantus glandulosa

Famiglia: Simarubaceae

Aspetto: Albero robusto, che può raggiungere i 30 m. di altezza. Cresce in ogni tipo di terreno (anche nelle screpolature dei vecchi muri) e non ha particolari esigenze per il rifornimento idrico. Si sviluppa rapidamente, con radici che strisciano per lunghi tratti del terreno  e danno origine a piante "figlie". Può diventare spesso infestante.

Fusto: Corteccia di colore grigio-bruno, liscia a strisce bianche negli alberi giovani, a strisce brune negli adulti.

Foglie: Molto grandi di forma ovato-lanceolata, composte da 6-15 paia di foglioline con la base dentata. Se stropicciate emanano un odore sgradevole.

Fiori: Pianta dioica con inflorescenze unisessuali lunghe 15-20 cm.

Fioritura:
Giugno-luglio.

Frutti: Samare lanceloate, bruno-rossastre che rimangono sull'albero anche d'inverno.

Curiosità: Pianta originaria dell'estremo oriente, chiamata anche "albero del paradiso"

Torna ai contenuti | Torna al menu